//start hide sticky header on scroll down, show on scroll up //end

Donnafugata per la fornitura del vino agli eventi dedicati alle alte artigianalita’ di Dolce&Gabbana a Palermo

Dal 6 al 10 luglio, sono state presentate a Palermo le Collezioni Alta Moda, Alta Sartoria e Alta Gioielleria Dolce & Gabbana. Per le quattro giornate di presentazioni, Dolce & Gabbana ha scelto i prestigiosi vini di Donnafugata, l’azienda siciliana con 5 generazioni di esperienza nel vino di qualità.

Anche quest’anno Dolce & Gabbana ha scelto una città del Sud per presentare le sue nuove creazioni dedicate alle Alte Artigianalità. Dopo la suggestiva esperienza dei vicoli di Spaccanapoli, che hanno fatto da cornice agli eventi organizzati lo scorso anno, le strade di Palermo sono state lo scenario di questi importanti appuntamenti.

I prodotti della storica azienda Donnafugata sono stati offerti agli invitati:

Alla cena di gala alla Gam, la Galleria d’Arte Moderna, sono stati serviti il bianco Lighea ed il rosso Sherazade di Donnafugata.

A Villa Igiea, con una raffinata cena di gala sono stati serviti Vigna di Gabri, Mille e una Notte e Ben Ryé.   

A Monreale durante la cena all’interno del famosissimo Chiostro dei Benedettini, in abbinamento con il Tancredi, elegante rosso di Donnafugata.

Nello straordinario Castello Lanza Branciforte, che con i suoi 12 secoli di storia si staglia sul mare di Trabia sono stati serviti il rosato Lumera ed il bianco SurSur, altre due etichette frutto di un fare sartoriale che – nel vino come per la moda – rappresentano l’eccellenza del made in Italy nel mondo.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Articoli Correlati

“Questa è la terra promessa, nella campa- gna si vedono festoni di viti attaccati agli alberi con sparsi grappoli di uva assai più belli di quelli che gli Ebrei portarono a Mosè.” Correva l’anno 1808 e Carolina Bonaparte, ultima sorella di Napoleone Bonaparte, scriveva dall’agro aversano queste parole al suo consorte Gioacchino Murat. La storia...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Dal 1962 il Consorzio Vini di Romagna è una realtà associativa che riunisce aziende vitivinicole, cantine cooperative ed imbottigliatori, per tutelare le produzioni di vini a Denominazione d’Origine Protetta e a Indicazione Geografica Protetta della Romagna. Opera da sempre per sostenere e promuovere la qualità dei vini, l’equilibrio dei prezzi e la valorizzazione del prodotto...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

LA STORIA Collis è un Gruppo fatto di uomini e di grandi ideali. La dedizione per il lavoro, la passione per il proprio territorio, la ricerca dell’eccellenza hanno permesso a Collis di diventare una delle realtà più importanti del panorama vitivinicolo italiano. Il cuore pulsante del nostro Gruppo è rappresentato dai 1.800 soci viticoltori che...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Erik Banti la passione del vino ce l’ha nel sangue. Sin dalla prima infanzia, quando nella fattoria paterna La Braccesca di Montepulciano, con gli occhi conn lo stupore del bambino guardava i “grandi” a lavorare la vigna, invecchiare e imbottigliare il nettare che all’epoca di faceva nei fiaschi da quasi due litri e coperti di...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram