//start hide sticky header on scroll down, show on scroll up //end

"Il Veneto è il paradiso dei gastronomi”

In anteprima qualche anticipazione sullo show-cooking che dedicherà agli spettatori: protagonista la frutta e i cibi detox

L’appuntamento è per sabato 12 settembre, ore 18:00 a Villa Capra Puglisi, Chiampo (Vi)

PER I MEDIA INTERESSATI, SU RICHIESTA, UNA LUNGA INTERVISTA IN ESCLUSIVA A SONIA PERONACI, LA CHEF PIÙ CLICCATA DELLA RETE Sonia Peronaci, la food blogger più popolare della rete, sabato 12 settembre sarà protagonista di uno strepitoso show cooking a Sorsi Lab, appendice di settembre di Sorsi d’Autore ed evento che rientra nel cartellone più ampio del Festival delle Ville Venete. L’appuntamento è per le ore 18:00 a Chiampo nella quattrocentesca Villa Capra Puglisi. Il rapporto di Sonia Peronaci con il Veneto è di grande affetto. “Ho lavorato spesso in questa regione – racconta – e qui ho tanti amici. Il territorio è bellissimo con tanti ingredienti perfetti per le ricette e vini ottimi: un paradiso per noi gastronomi. Lo scenario delle Ville Venete, poi, dove si terrà anche il mio show-cooking, è stupendo”. “Spiedini di salmone e ananas e insalata di mango e formaggio primo sale” saranno questi due dei piatti che la chef cucinerà a Villa Capra Puglisi e che svela in anteprima. “Siamo in un periodo che non è più estivo ma nemmeno invernale, così – spiega – cucinerò qualcosa di fresco, leggero e gustoso, ora c’è la tendenza diffusa verso un’alimentazione detox e verso l’abbinamento, nelle ricette, di frutta e verdura”. La food blogger di GialloZafferano rivela anche qual è il piatto tipico veneto che preferisce: “Sicuramente il baccalà, cucinato nei suoi modi più tradizonali. È buonissimo!”. GialloZafferano è una delle realtà di riferimento per la gastronomia e la cucina online. Sono infatti oltre quattro milioni le visualizzazioni sul portale, creato da Sonia Peronaci nel 2006, usato dai food lover per consultare centinaia di ricette, proposte passo passo e arricchite di immagini, video e consigli originali. Altrettanto attiva e affollata la comunità di followers sui social network, in particolare Facebook, Twitter e Instagram. Sonia Peronaci ha iniziato a cucinare fin da piccola nel ristorante del padre e la proprio la passione per la cucina l’ha spinta a fondare GialloZafferano. Dal 2006 ha inoltre pubblicato due libri: Le mie migliori ricette e Divertiti cucinando. Dal 2013 presenta ogni giorno su Fox Life il programma In cucina con Giallozafferano in cui fa conoscere al grande pubblico le sue ricette. Fin dalla sua nascita il blog ha ricevuto molti premi e riconoscimenti dalla critica.

Al termine dello show cooking a Villa Capra Puglisi, sarà possibile degustare alcune selezioni proposte dal Consorzio tutela vini doc Gambellara e dal Consorzio tutela vini doc Breganze. La degustazione sarà completata dalla presentazione di alcuni prodotti gastronomici delle aziende Pedon, Crich bontà dolci e salate e Salumi DeStefani. Villa Capra Puglisi è appartenuta alla famiglia Cazzavillani dal 1700 e ai Mistrorighi dal 1861. D’epoca quattrocentesca, la dimora è stata rimaneggiata nel 1500. La struttura è circondata da uno splendido parco diventato, negli anni, il punto di riferimento per numerose manifestazioni organizzate nel comune di Chiampo.

L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti. Per informazioni: FONDAZIONE AIDA Tel. +39 045 8001471, sito web: www.fondazioneaida.it, mail: fondazione@f-aida.it PER I MEDIA INTERESSATI, SU RICHIESTA, UNA LUNGA INTERVISTA IN ESCLUSIVA A SONIA PERONACI, LA CHEF PIU’ CLICCATA DELLA RETE. Da richiedere a: Ufficio stampa Cervelli in Azione s.r.l Via Ugo Bassi, 11 – 40121 Bologna – Tel: 051.84.90.100 – email: stampa@sorsidautore.it Francesco Moledda cell: +39 3664912550 – email: moledda@cervelliinazione.it Per sapere come raggiungere le Ville Venete si può consultare anche il catalogo geolocalizzato sul sito: http://irvv.regione.veneto.it/ Clicca qui per visualizzare il programma completo della Rassegna facebook.com/sorsidautore Twitter: @Sorsidautore  Hashtag ufficiale #Sorsidautore2015

Articoli Correlati

Da oggi al 31 gennaio le candidature sul sito della Slow Wine Fair. 36 i riconoscimenti che verranno assegnati durante la seconda edizione, a BolognaFiere dal 26 al 28 febbraio Dalla collaborazione pluriennale con Milano Wine Week approda alla Slow Wine Fair – la manifestazione organizzata da BolognaFiere, con la direzione artistica di Slow Food,...

È la manifestazione per eccellenza in Italia dove importatori e distributori, buyer, retailer e GDO fino all’Ho.Re.Ca. incontrano i produttori italiani e internazionali per fare business. Ma è anche l’appuntamento dove tutti gli attori della filiera si confrontano con esperti, accademici e analisti per scoprire in anteprima il futuro del settore: è TUTTOFOOD, a fieramilano...

L’appuntamento di riferimento per i protagonisti dell’agroalimentare italiano ti aspetta a Parma il 29 e 30 marzo 2023 per farti scoprire il meglio del Made in Italy: più di 2000 marchi presenti, prodotti regionali e di nicchia, innovazione, nuovi trends e nuovi focus. Uno sguardo ai nuovi focus di Cibus Connecting Italy Cibus Connecting Italy ospiterà una nuova...

Online il comparto Food cresce del 4,2% con punte dell’8,8% nella drogheria; la penetrazione supera il 42% pari a 10,8 milioni di acquirenti online TUTTOFOOD 2023 proporrà spunti valorizzabili in chiave e-commerce a Retail Plaza, il format dedicato alla GDO e Retail innovativa; il Better Future Award premierà inoltre le migliori soluzioni di innovazione sostenibile...