//start hide sticky header on scroll down, show on scroll up //end

“Cuor di Mare” protagonista al Cibus 2016

logo

Dal 9 al 12 Maggio Atisale sarà presente al 18⁰ salone internazionale dell’alimentazione. Dopo il grande successo ottenuto con il lancio del brand Cuor di Mare, il primo Sale Marino Extravergine 100% Italiano, Atisale conferma anche quest’anno la propria partecipazione al Cibus di Parma, uno dei più importanti palcoscenici internazionali per il food Italiano.

Il Cibus, oggi alla sua 18a edizione, nato per promuovere i prodotti dell’industria alimentare italiana, nel corso degli anni è diventata la manifestazione fieristica di riferimento per tutti coloro che vogliono importare, commercializzare o vendere “the real italian food”. “Il Cibus di Parma rappresenta la più importante vetrina internazionale per il settore Alimentare – dichiara il Direttore Commerciale di Atisale SpA, Antonio Calabria –, una partecipazione a dir poco fondamentale per chi, come noi, punta sul grande valore dell’italianità”. cibus_2016 Atisale, con il suo brand Cuor di Mare lanciato nel 2013, ha investito non solo in una novità in termini di offerta per la GDO, ma in un più complesso progetto di educazione al consumo del sale. “Obiettivo – continua il Direttore Commerciale – è mostrare al consumatore quanto sia importante sapere quale sale scegliere anche all’interno di una categoria come la nostra che sembra apparentemente semplice”. Attraverso un innovativo piano di comunicazione – il pack originale che ne racconta la provenienza – Atisale evidenzia ancora una volta quanto sia fondamentale anche per il sale pensare alla sua origine e sensibilizzare il consumatore sul tema della filiera produttiva. Dal 9 al 12 Maggio vi aspettiamo al padiglione 6, stand F052 per allietare i vostri palati facendovi gustare tutti quei sapori tipici della nostra terra accompagnati dal gusto straordinario dei nostri Sali.

Articoli Correlati

Da oggi al 31 gennaio le candidature sul sito della Slow Wine Fair. 36 i riconoscimenti che verranno assegnati durante la seconda edizione, a BolognaFiere dal 26 al 28 febbraio Dalla collaborazione pluriennale con Milano Wine Week approda alla Slow Wine Fair – la manifestazione organizzata da BolognaFiere, con la direzione artistica di Slow Food,...

È la manifestazione per eccellenza in Italia dove importatori e distributori, buyer, retailer e GDO fino all’Ho.Re.Ca. incontrano i produttori italiani e internazionali per fare business. Ma è anche l’appuntamento dove tutti gli attori della filiera si confrontano con esperti, accademici e analisti per scoprire in anteprima il futuro del settore: è TUTTOFOOD, a fieramilano...

L’appuntamento di riferimento per i protagonisti dell’agroalimentare italiano ti aspetta a Parma il 29 e 30 marzo 2023 per farti scoprire il meglio del Made in Italy: più di 2000 marchi presenti, prodotti regionali e di nicchia, innovazione, nuovi trends e nuovi focus. Uno sguardo ai nuovi focus di Cibus Connecting Italy Cibus Connecting Italy ospiterà una nuova...

Online il comparto Food cresce del 4,2% con punte dell’8,8% nella drogheria; la penetrazione supera il 42% pari a 10,8 milioni di acquirenti online TUTTOFOOD 2023 proporrà spunti valorizzabili in chiave e-commerce a Retail Plaza, il format dedicato alla GDO e Retail innovativa; il Better Future Award premierà inoltre le migliori soluzioni di innovazione sostenibile...