//start hide sticky header on scroll down, show on scroll up //end

Distilleria Bocchino: Un cocktail esclusivo per brindare al papà!

Marzo 9, 2015

logo Distilleria Bocchino: Un cocktail esclusivo per brindare al papà!

Per la festa del papà Distilleria Bocchino propone un brindisi speciale che ripercorre l’inarrestabile tendenza cocktails e grappa! Trascorrete un momento speciale, in compagnia del papà, celebrando la sua festa in compagnia di amici o di tutta la famiglia e brindando con un sorprendente cocktail a base di grappa. Facile da riproporre anche per i meno esperti, il BRERHATTAN COCKTAIL, rivisitazione del Manhattan, è un drink “maschio” e vellutato che porta la firma del Barman Terence Cassano e un’ingrediente ricercato come la Grappa Cantina Privata Moscato Sauternes Cask Finish. CP_Moscato sauternes Cask FinishIL BARMAN Terence Cassano TERENCE CASSANO nasce a Milano, ma rimane molto legato alle proprie radici venete. Compie le prime esperienze da autodidatta proprio in veneto, precisamente in quello che era il bar di famiglia sul Lago di Garda. Ritornato a Milano entra nei salotti della “Milano bene”, quali le pasticcerie storiche del centro storico, dalla porta di servizio come caffettiere, ma poi il richiamo del banco barman prende il sopravvento e per 5 anni compie la sua formazione a contatto con alcune gure di rilievo della vecchia scuola. Ha recentemente lasciato Palazzo Parigi per nuovi progetti. La sua è un’offerta contro corrente per il mercato odierno che egli defi nisce “un po’ barocco”, si rivolge all’essenziale e alla continua ricerca sui grandi maestri e sulle loro ricette. Cerca di esaltare la materia prima senza sommergerla nelle decorazioni e aromatizzazioni spinte all’accesso; il cardine del suo lavoro è proprio l’esaltazione degli aromi latenti delle basi alcoliche, evitando ridondanze di sapore ma cercando il contrasto, per questo gli è piu facile ritrovarsi a discutere con un pasticcere che con un collega quando af na un’idea di cocktail. “Il Brerhattan nasce da una s da: miscelare il distillato più usato nella tradizione italiana, ma non ancora presente nei ricettari di cocktail; eppure la grappa Cantina Privata Moscato Sauternes Cask Finish della Distilleria Bocchino che avevo tra le mani mi dava l’idea di poter entrare in miscelazione per creare un cocktail che risultasse al tempo stesso “maschio” ma vellutato. Il mio obiettivo era esaltare le note legnose dell’af namento e autunnali del distillato. L’idea di inserirla in un cocktail che richiamasse il mahattan nasce dalla storia stessa della grappa. Un distillato che spesso i miei avi producevano in casa, un po’ come succedeva al whiskey durante il proibizionismo.Non trovavo un vermut che ci si sposasse bene, alcuni era troppo dolci e esaltavano troppo le note di vaniglia, altri davano giusto risalto alle note lignee, ma sovrastavano i sentori aromatici della grappa e ne esaltavano l’alcolicità. Il melograno è stato il trait d’union, che mi ha permesso di arrivare alla quadra del drink mantenendo inalterati gli aromi della grappa, ammorbidendo l’alcolicità e permettendo l’utlizzo di un vermut strutturato che sostenesse la grappa.Il nome richiama proprio l’idea di partenza e si congiunge a quello che è stata la culla di questa idea, il quartiere di Brera a Milano, cercando un parallelo ideale tra il quartiere newyorkese e il nostro quartiere artistico. Un omaggio alla città che mi ha cresciuto e un augurio di creare il nostro sogno italiano”. BRERHATTAN COCKTAIL Brerhattan

INGREDIENTI

3 cl Martini Gran Lusso

3 cl Succo di Melograno aromatizzato al Cioccolato

4 cl Grappa Bocchino Cantina Privata Moscato Sauternes Cask Finish

ON THE ROCKS

GARNISH: Lamponi

Brerhattan servito Brerhattan marmo

 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Articoli Correlati

L’industria alimentare oggi ha l’importante esigenza dimonitorare ogni passaggio relativo all’iter produttivo diquanto immette sul mercato, così da fornire a un consumatoreormai sempre più attento e consapevole, datiprecisi e certi in merito alla qualità dei propri prodotti.Connecting Food risolve questo inderogabile imperativofornendo uno strumento indispensabile per la gestionedella qualità. Da dove nasce l’idea di Connecting...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

MILANO – Maggio 04, 2020 – In questa situazione di emergenza, Oro Saiwa riconferma il suo voler essere a fianco degli italiani e decide di  scendere in campo al fianco della Croce Rossa, in prima linea nella battaglia contro il Coronavirus con il progetto “Buona Colazione con Oro”. Attraverso questa iniziativa Oro Saiwa donerà migliaia...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Un nuovo, ulteriore passo verso la sostenibilità da parte dell’azienda che certificherà i suoi prodotti con il logo BGreen. Milano, 4 maggio 2020 – Fratelli Beretta, il Gruppo italiano leader nella produzione e distribuzione di salumi, compie un significativo passo nella direzione della sostenibilità ambientale. A partire dalla metà del mese di aprile, le confezioni...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Fabbri nasce a Lucca, in Toscana, la regione olearia più famosa del mondo, dove le persone conoscono l’olio di oliva, ne apprezzano e sanno riconoscere il valore.È grazie alla fiducia dei nostri consumatori, costruita e mantenuta nel tempo, che abbiamo saputo disegnare la fisionomia della nostra azienda, ed è imponendo a noi stessi un rigore...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram