//start hide sticky header on scroll down, show on scroll up //end

TRENTO IN VINO – prima edizione

Sabato 7 e domenica 8 ottobre a Trento Expo in degustazione oltre 300 etichette provenienti da tutta Italia e non solo

Arriva anche in Trentino la fiera mercato che ha già conquistato Lombardia, Piemonte, Veneto, Lazio ed Emilia-Romagna

Dopo i successi raccolti in Lombardia, Piemonte, Veneto, Lazio ed Emilia-Romagna, sabato 7 e domenica 8 ottobre andrà in scena a Trento la prima edizione della Fiera Nazionale del Vino, la mostra mercato itinerante organizzata da Arte del Vino per far conoscere a professionisti e appassionati il variegato panorama enologico italiano fatti di piccoli vignaioli.

Con la partecipazione di oltre trenta produttori che proporranno circa trecento etichette in degustazione, Trento in Vino si prepara ad animare il polo espositivo di Trento Expo. La mostra mercato arriva infatti nella città dei tre monti, dei tre colli e dei tre portoni con l’ambizione di diventare, sin dalla sua prima edizione, un appuntamento imperdibile per tutti i wine lovers del Trentino.

L’evento, che si rivolge soprattutto ai consumatori, sarà un’occasione unica, non solo per i più preparati, ma anche per gli appassionati alle prime armi, per poter scoprire cantine e vignaioli, non solo italiani, senza doversi muovere dalla propria città, ma viaggiando con i sensi tra i profumi e i sapori di bollicine, rossi importanti e bianchi suadenti.

A Trento in Vino ci sarà solo l’imbarazzo della scelta, non solo da degustare, ma anche da acquistare direttamente dai produttori.

Alla prima edizione di Trento in Vino, oltre ai produttori italiani, saranno presenti anche una selezione di vigneron francesi, che porteranno Champagne, Chablis e Pinot Noir direttamente da Oltralpe, e alcuni produttori portoghesi che offriranno in degustazione vini biologici, il celebre Porto e il Licor de Ginja.

E per soddisfare la curiosità di chi desidera ampliare le proprie conoscenze, un folto programma di masterclass, sia gratuite sia a pagamento, accompagnerà il pubblico per la due giorni dedicata al nettare di Bacco.

Per apprezzare al meglio le caratteristiche e la personalità dei vini in degustazione sarà possibile gustare una stuzzicante proposta food: uno speciale tagliere mediterraneo con salumi e formaggi.

FIERA NAZIONALE DEL VINO – TRENTO IN VINO

Trento EXPO

Via di Briamasco, 2

INGRESSI

GIORNALIERO

Sabato 7 ottobre dalle ore 14.00 alle ore 20.00

Domenica 8 ottobre dalle ore 12.00 alle ore 20.00

Biglietto 20 €, comprende: calice, taschina porta calice con degustazioni illimitate

SERALE

Sabato 7 ottobre dalle ore 20.00 alle ore 23.00

Biglietto 12 €, comprende: calice, taschina porta calice, 4 degustazioni

Degustazioni successive 10 €, 4 degustazioni

Articoli Correlati

Dal 17 al 19 marzo a Torino arriva Horeca Expoforum, il più importante evento dell’ospitalità e del food and beverage nel nord ovest d’Italia: non solo spazi espositivi per i professionisti del settore, ma anche eventi, dibattiti, degustazioni e la possibilità di conoscere innovative start-up. Porta di accesso a novità, occasioni di business, nuovi fornitori,...

Slow Wine Fair, l’unica fiera internazionale dedicata al vino buono, pulito e giusto, torna per la terza edizione a BolognaFiere da domenica 25 a martedì 27 febbraio. Organizzata da BolognaFiere e SANA, Salone Internazionale del Biologico e del Naturale, con la direzione artistica di Slow Food, la Slow Wine Fair promuove i vini frutto di...

Elevata partecipazione internazionale e presenza di top player fra gli espositori Ancora una volta dal 7 al 11 ottobre 2023 Anuga Meat riunirà a Colonia il who is who dell’industria internazionale della carne. Con al momento circa 600 aziende espositrici, il salone specializzato di Anuga per carne, salumi e pollame è pronto a dare il...

Corsie gremite e vivaci scambi commerciali in diverse lingue hanno caratterizzato fin dalla prima giornata TUTTOFOOD 2023, la manifestazione italiana di riferimento per le filiere agroalimentari, che prosegue a fieramilano a Rho fino a giovedì prossimo, 11 maggio.  Una prima giornata nel segno dell’Italia che fa sistema e si candida a diventare modello di eccellenza da esportare in Europa...