//start hide sticky header on scroll down, show on scroll up //end

Le bollicine di cuvage conquistano lo sheraton lake como

logo cuvage vini

Gli spumanti Metodo Classico di Cuvage protagonisti all’Hotel Sheraton Lake Como: influencer italiani e internazionali hanno potuto apprezzarli alla serata Italian Food Affair del 24 agosto

È stata una serata dedicata al gelato gourmet quella del 24 agosto nell’esclusiva cornice dello Sheraton Lake Como, che ha visto la delizia fredda per eccellenza declinarsi in versione salata nelle originali creazioni degli chef. A mettere la ciliegina sulla torta all’evento “Italian Food Affair”, rivolto ai media on e off-line, sono state le bollicine della cantina Cuvage, che hanno stupito influencer e blogger presenti. L’esclusiva nei calici è stata affidata proprio alle etichette dell’azienda piemontese: perfettamente riusciti gli accostamenti con i piatti di Carlo Molon, executive chef allo Sheraton Lake Como, e degli chef ospiti Marco Serra e Paola Voulaz, giocati sulla combinazione di pesce e originali gusti di gelato.

Il Rosé Brut di Cuvage, un 100% Nebbiolo dal colore rosa cipria, già molto apprezzato dalla critica internazionale, ha conquistato in particolare i palati femminili: con i suoi profumi di fiori e frutta ed il suo fine perlage, è un vino che si sposa di preferenza ai frutti del mare, così come il Montecarlo Offshore, una preziosa cuvée limited edition dal packaging molto particolare, ottenuta con Metodo Classico Brut da uve Cortese.

Un evento gemello è andato in scena in contemporanea anche allo Sheraton di Malpensa, dove gli ospiti del ristorante Canneto hanno potuto gustare le stesse creazioni, accompagnate dalle bollicine della cantina di Acqui Terme.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Articoli Correlati

“Questa è la terra promessa, nella campa- gna si vedono festoni di viti attaccati agli alberi con sparsi grappoli di uva assai più belli di quelli che gli Ebrei portarono a Mosè.” Correva l’anno 1808 e Carolina Bonaparte, ultima sorella di Napoleone Bonaparte, scriveva dall’agro aversano queste parole al suo consorte Gioacchino Murat. La storia...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Dal 1962 il Consorzio Vini di Romagna è una realtà associativa che riunisce aziende vitivinicole, cantine cooperative ed imbottigliatori, per tutelare le produzioni di vini a Denominazione d’Origine Protetta e a Indicazione Geografica Protetta della Romagna. Opera da sempre per sostenere e promuovere la qualità dei vini, l’equilibrio dei prezzi e la valorizzazione del prodotto...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

LA STORIA Collis è un Gruppo fatto di uomini e di grandi ideali. La dedizione per il lavoro, la passione per il proprio territorio, la ricerca dell’eccellenza hanno permesso a Collis di diventare una delle realtà più importanti del panorama vitivinicolo italiano. Il cuore pulsante del nostro Gruppo è rappresentato dai 1.800 soci viticoltori che...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Erik Banti la passione del vino ce l’ha nel sangue. Sin dalla prima infanzia, quando nella fattoria paterna La Braccesca di Montepulciano, con gli occhi conn lo stupore del bambino guardava i “grandi” a lavorare la vigna, invecchiare e imbottigliare il nettare che all’epoca di faceva nei fiaschi da quasi due litri e coperti di...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram