//start hide sticky header on scroll down, show on scroll up //end

Nocciolata sceglie Ex-Otago per il suo spot radio E’ on air la nuova campagna di comunicazione di Nocciolata che punta ai giovani.

Aprile 10, 2020

Nocciolata, la golosa crema spalmabile biologica al cacao e nocciole di Rigoni di Asiago, torna in radio con una nuova comunicazione, firmata da una delle band più apprezzate del panorama musicale attuale, gli “Ex-Otago”.

Realizzato sulle note del brano “Quando sono con te”, successo platino del 2016, tratto dall’album “Marassi”, lo spot unisce l’armonia della musica al gusto unico di Nocciolata. Come pronunciato dalle parole del frontman Maurizio Carucci, Nocciolata è “buona per me e buona per il Pianeta, perché biologica e senza olio di palma”. Un jingle melodico e memorabile, che pone l’accento sulla bontà e la sostenibilità del prodotto.

Lo spot, nei formati da 20”, 15” e 10”, sarà trasmesso nei prossimi mesi nelle principali emittenti radiofoniche italiane: RADIO DEEJAY, M2O, RDS, RMC, RADIO105, R101, RTL 102.5 e le radio del network TEAMRADIO.

La radio rappresenta il primo step di una campagna di comunicazione più ampia riguardante Nocciolata, che legherà il brand agli Ex-Otago.

“Con gli Ex-Otago è stata subito intesa – spiega Cristina Cossa, Marketing Manager di Rigoni di Asiago – perché abbiamo ritrovato nel gruppo i nostri stessi valori:il legame con il territorio, l’amore per la natura e il gusto per il genuino e il naturale. Con questa collaborazione puntiamo anche ad avvicinare il brand Nocciolata ad un target più giovane”.

Trait d’union, dunque, tra Nocciolata e gli Ex-Otago è l’attaccamento alle proprie radici. Da una parte la crema spalmabile biologica dell’azienda veneta Rigoni di Asiago che, grazie ai suoi ingredienti golosi e naturali, ha conquistato tanti consumatori. Dall’altra, una band genovese che fa musica da 17 anni e reduce da un anno di grandi soddisfazioni. Due realtà rappresentative del Made in Italy, che hanno saputo portare avanti l’orgoglio delle proprie origini. Entrambe custodiscono un segreto. Quello di Nocciolata è la sua ricetta unica ed esclusiva, che mantiene intatta la bontà delle materie prime biologiche e rispetta l’ambiente. Per la band, una scelta di autenticità e continua ricerca, sia sul palco che nella vita di tutti i giorni.

Nocciolata Rigoni di Asiago e Ex-Otago, un incontro all’insegna della bontà, della musica e dell’amore per il nostro Paese.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Articoli Correlati

• Donazione di 300.000 € per l’acquisto di attrezzature sanitarie agli Ospedali ASST Fatebenefratelli Sacco e ASST Valtellina e Alto Lario. A cui si aggiunge una donazione di ulteriori 3€* per ogni Colomba acquistata sullo shop on-line www.spacciogalbuseratremarie.it per gli acquisti effettuati fino al 12 aprile • Distribuzione fino a 100.000 colombe per ringraziare gli...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Il Piemonte, terra dei Savoia e dei celebri biscotti Savoiardi, prodotto riconosciuto per la qualità e la storicità, si accinge a festeggiare i 45 anni di attività della Bisconova, marchio noto per l’eccellenza produttiva della regione. L’azienda, impegnata nella ricerca e nello sviluppo, è in continua evoluzione con investimenti strategici ed innovativi nella tecnologia, nel...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Attiva dal 1987 la BUSCEMA GASTRONOMIA SRL, dispone di uno stabilimento situato nella zona industriale di Crotone, posizionato su un area di 13000 m2 di cui 4000 m2 coperti ed e’ dotata di impianti e tecnologie all’avanguardia al fine di poter garantire i più elevati standard igienico -sanitari nella produzione di specialità gastronomiche. Tutto ciò,...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Il Sassello è natura incontaminata, boschi silenziosi sospesi tra mare e collina, piccoli sentieri che si aprono su paesaggi incantevoli. È anche avventura, sport, un amaretto morbido gustato in compagnia sulla panchina del paese. La Sassellese, che qui ha la sua sede, prende spunto dall’atmosfera che si vive in questo territorio per il concorso a...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram