//start hide sticky header on scroll down, show on scroll up //end

#OwnTheChange

Prima della crisi del Coronavirus, la crescente consapevolezza dei consumatori e la rapida crescita della popolazione mondiale stavano già spingendo l’industria alimentare a subire una trasformazione.

Salute, trasparenza, eco-responsabilità, prezzi equi: la pandemia ha messo in evidenza i grandi problemi del nostro settore. La necessità di cambiare e di reinventarsi non è mai stata tanto importante come oggi.. Questo approccio vuole creare la mobilitazione di tutti gli operatori del settore alimentare  del  mondo per sviluppare soluzioni  in grado di proporre prodotti alimentari sani, , eco-responsabili,  equo-solidali e  accessibili al maggior numero di persone.

L’edizione 2020 di SIAL Paris avvia una nuova dinamica lanciando  il dibattito su un tema potente e unificante:


#OwnTheChange

In un momento di transizione, reinvenzione e responsabilità sociale globale, SIAL desidera unire gli operatori del settore alimentare di tutto il mondo per un confronto sulle principali trasformazioni in atto nel settore. Dovremo ancora mangiare, ma i cambiamenti saranno enormi. Entro il 2030, la popolazione mondiale crescerà da 7,6 a 8,6 miliardi (Rapporto delle Nazioni Unite, 2017).

Questo enorme aumento rappresenta una grande sfida per la comunità alimentare. Garantire un’alimentazione per tutta la popolazione mondiale non trascurando l’innovazione. Ci sono nuovi paradigmi da tenere in considerazione: produrre di più inquinando di meno, esplorare nuove fonti di approvvigionamento, diventare più trasparenti …

Nuovi approcci devono essere avviati o rafforzati nel rispetto delle persone e dell’ambiente. Questo è il motivo per cui SIAL Paris invita la community alimentare a prendere le redini del cambiamento proponendo le soluzioni di domani.



Nicolas Trentesaux, Direttore Generale di SIAL Worldwide  

Il nostro rapporto con il cibo sta cambiando e dobbiamo fare nuove scelte. Dobbiamo urgentemente ripensare il nostro rapporto con l’agricoltura,  la trasformazione e distribuzione dei prodotti per offrire ai consumatori un’esperienza significativa. A SIAL crediamo che le attività delle aziende abbiano un  senso solo se migliorano la salute, l’ambiente e la società nel suo insieme. Il nostro ruolo è comprendere, analizzare e incoraggiare il cambiamento dando ai nostri espositori e visitatori le chiavi per creare le soluzioni del futuro.

SIAL s’impegna. Siamo membri fondatori di questa grande iniziativa “Agire per una alimentazione migliore” con Make.org e i suoi partner. L’obiettivo è quello di dare una forte risonanza internazionale alle migliori proposte, generare tracce di sviluppo grazie al nostro sondaggio con l’industria alimentare mondiale e implementare le idee collettivamente.

Vogliamo mobilitare tutti gli operatori del settore alimentare, in tutta la loro diversità, invitandoli a offrire le loro soluzioni su make.org fino al 29 maggio e a partecipare alla loro realizzazione durante il SIAL di Parigi in ottobre!”

Restiamo a vostra disposizione per ogni informazione complementareDelegazione in Italia :

Saloni Internazionali Francesi Srl

Anna DEL PRIORE

adelpriore@salonifrancesi.it

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Articoli Correlati

Operazione tutta made in Italy: acquisita la startup delle innovative pappe fresche e frozen bio per lo svezzamento. Noale (VE), Gennaio 2021 VIS Industrie Alimentari, storica azienda italiana del mercato del frozen, acquista il 100% di Mamma M’Ama, l’innovativa startup fondata da tre mamme che per la prima volta in Europa ha lanciato la produzione...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

IL BUON PESCE SPOSA LA SEMPLICITÀ Le ricette di Medi sono a base di tanto buon pesce e ispirate al patrimonio culinario italiano. Medi, da circa un ventennio nel settore ittico surgelato, ha messo insieme la buona cucina, l’innovazione tecnologica, l’analisi e la ricerca per garantire al consumatore un prodotto sano, di qualità e trasparente....

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

L’industria alimentare oggi ha l’importante esigenza di monitorare ogni passaggio relativo all’iter produttivo di quanto immette sul mercato, così da fornire a un consumatore ormai sempre più attento e consapevole, dati precisi e certi in merito alla qualità dei propri prodotti. Connecting Food risolve questo inderogabile imperativo fornendo uno strumento indispensabile per la gestione della...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

La storia dell’azienda ha inizio negli anni 50 quando Tommaso Carlevari, coltivatore diretto nonché titolare di una piccola realtà agricola a conduzione familiare, ha l’intuizione di commercializzare direttamente i prodotti della sua terra. Una scelta vincente considerato che tale attività diventerà nel tempo il cuore pulsante di un’impresa di successo, tramandata di padre in figlio...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram