//start hide sticky header on scroll down, show on scroll up //end

Gran Deposito Aceto Balsamico Giuseppe Giusti

ANTICA AZIENDA DI ACETO BALSAMICO   Giusti è la più antica azienda di Aceto Balsamico esistente al mondo, fondata a Modena nel 1605 e condotta oggi dalla 17ª generazione della famiglia. Nel corso della sua storia ha ottenuto innumerevoli riconoscimenti, risultando quindi il produttore più prestigioso e premiato. Vanta infatti 14 medaglie d’oro conseguite durante le Esposizioni nazionali e internazionali di fi ne Ottocento, quando l’Aceto Giusti veniva già riconosciuto come un prodotto di altissima qualità in tante città italiane ed europee. L’Aceto Giusti è dal 1929 fornitore uffi ciale unico della Casa Reale Savoia e fu scelto in precedenza sia dal Duca di Modena che da alcuni Papi della Chiesa Romana. L’insieme di questi onori venne raccolto a inizio Novecento nella ben nota bottiglia ed etichetta “Giusti”, una composizione liberty delle tante medaglie ottocentesche che è diventata un’icona, citata e presentata in alcuni musei di arte contemporanea.   Oggi Giusti si distingue negli assaggi organizzati dalle più importanti riviste di settore nazionali e internazionali, da Altroconsumo (Italia) a SpecialtyFood (Usa), Der Feinschmacker (Germania) e tanti altri. Raccoglie citazioni in numerose guide e riviste, fi no ad essere inserita nel best seller internazionale 101 things to buy before you die. Gli Aceti Giusti sono oggi presenti in 50 nazioni, dove vengono utilizzati dai cuochi più rinomati e venduti nelle boutique, department store e hotel più esclusivi. L’azienda Giusti, forte di un radicamento senza pari nella tradizione, è al tempo stesso una realtà dinamica e giovane, in cui i valori familiari si fondono con la motivazione e la modernità di un team giovane di più di 30 persone, che la posiziona all’avanguardia sui moderni mezzi di comunicazione, sul web-marketing e i social network. La produzione, in forte crescita, può soddisfare ogni esigenza di qualità e prezzo. Le antiche acetaie, risalenti fi no al 1600, ed il Museo della storia dell’Aceto Balsamico Giusti sono oggi un polo di attrazione. L’azienda è molto vocata a visite ed eventi e accoglie ogni anno più di 5mila persone. È inoltre impegnata in diversi progetti e collaborazioni con scuole di cucina, che prevedono visite e laboratori in acetaia. Infi ne, Giusti offre un percorso di educazione all’Aceto Balsamico per scuole primarie e secondarie della Regione.

  • Articoli
Nessun dato trovato!
+39 059 840135
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin