//start hide sticky header on scroll down, show on scroll up //end

Consorzio Vini Cortona

CORTONA DOC: UN VINO CHE VIENE DA LONTANO   A  Cortona, uno dei borghi più belli d’Italia, nel cuore della Toscana, in provincia di Arezzo, vanta una storia che affonda le origini in tempi antichissimi. Si potrebbe dire che il vino, di pari passo, nasce e si sviluppa in queste colline fi n da allora. La cittadina toscana fu una delle più infl uenti lucumonie etrusche ed è ricordata da numerosi scrittori greci e latini, da Erodoto a Dionigi di Alicarnasso, da Tito Livio a Plinio il Vecchio.

La città di Cortona ebbe uno sviluppo considerevole tra l’VIII e il VII secolo a.C. e dominava sulla valle del Chiana, allora come oggi, fertilissima. Testimonianza signifi cativa dell’egemonia e della ricchezza dei principi etruschi nel territorio cortonese è l’architettura dei grandi tumuli funerari del VII e VI secolo a.C., posti nelle immediate vicinanze e una serie di reperti archeologici presenti nel Museo Etrusco, tra cui spicca il lampadario, esaltato in uno dei tre sonetti di Gabriele D’Annunzio dedicati alla “Città del silenzio”. Una Doc che racchiude il patrimonio enologico del territorio La zona di produzione delle uve atte alla produzione dei vini a denominazione d’origine controllata “Cortona” ricade nella provincia di Arezzo e comprende i terreni vocati alla qualità di parte del territorio amministrativo del comune di Cortona.

Oggi gli ettari interessati dalla produzione della Doc sono oltre 300, ma il potenziale è in espansione. Si produce ogni anno circa un milione di bottiglie contraddistinte dalla fascetta Cortona Doc, una denominazione ampia, dominata tuttavia dalla produzione di Syrah, Merlot e Sangiovese. Sono 45 i produttori e 28 gli imbottigliatori attualmente soci del Consorzio di Tutela, realtà costituita nella primavera del 2000 con l’obiettivo di controllare e tutelare i vini della Doc. Tra le attività del Consorzio anche quella di promozione della denominazione che avviene con un’effi cace attività culturale e divulgativa.

  • Articoli
Nessun dato trovato!
cortonavini@cortonavini.it
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin