//start hide sticky header on scroll down, show on scroll up //end

Anuga 2023 ai blocchi di partenza: fino al 30 settembre 2022 le aziende interessate potranno usufruire della promozione early bird

Adeguamento del concept: Anuga Culinary Concepts si trasforma in Anuga Out of Home

Dopo il successo dell’edizione della ripartenza Anuga 2021, si apre ora la fase di iscrizioni per l’appuntamento 2023 della più grande fiera al mondo del food & beverage che si terrà dal 7 all’11 ottobre 2023. Le aziende interessate possono già prenotare il proprio spazio iscrivendosi online e usufruire di uno speciale sconto early bird fino al 30 settembre 2022. Sono stati definiti anche i primi cambiamenti: “Anuga Culinary Concepts”, il noto salone specializzato del mercato dell’out of home, sarà ampliato e rinominato “Anuga Out of Home” per incarnare l’intera offerta di prodotti alimentari, bevande e articoli innovativi non food destinati al consumo fuori casa.

Grazie alla sua enorme proposta di prodotti alimentari e bevande, caratterizzata da una straordinaria internazionalità, Anuga offre la piattaforma ideale per acquisti e innovazioni per il mercato out of home. Il cuore dell’offerta gastronomica è costituito dai prodotti alimentari. Una categoria cruciale degli operatori di Anuga è proprio quella dei grandi consumatori nazionali e internazionali del mercato dell’out of home, come gastronomia di sistema, business caterer e grandi catene. In considerazione della notevole presenza internazionale il salone rappresenta la più importante piattaforma dell’export per le aziende alimentari votate all’out of home.

I cambiamenti di questo segmento di mercato innescati dalla pandemia di Coronavirus hanno indotto gli organizzatori a trasformare “Anuga Culinary Concepts” in un salone specializzato rivolto al settore gastronomico che ha saputo reinventarsi come nessun altro con concept avveniristi per delivery e to go, uniti a innovazioni e soluzioni tecnologiche. Anuga si riallaccia a questo filone e nel 2023 estenderà il salone specializzato Anuga Out of Home all’intera gamma dei segmenti del foodservice. Si rivolgerà a hotel, ristoranti e catering (HoReCa) insieme a ristorazione collettiva, gastronomia di sistema, delivery e take away.

“Indirizzando maggiormente il focus su nuovi concept e soluzioni per il mercato dell’out of home non solo reagiamo all’evoluzione del mercato, ma rispondiamo anche alle esigenze dei nostri espositori e del pubblico specializzato. Anuga, salone leader al mondo del food & beverage, è la piattaforma ideale che propone ispirazioni e innovazioni ai gastronomi dell’intero mercato dell’out of home alla ricerca di prodotti e nuove esperienze del gusto da tutto il mondo. L’offerta di prodotti alimentari e bevande si aprirà anche ad articoli non food e soluzioni tecniche e digitali per HoReCa, ristorazione collettiva, gastronomia di sistema e food delivery per garantire un approccio a tutto tondo”, spiega Oliver Frese, Chief Financial Officer di Koelnmesse GmbH.

“Il mercato dell’out of home si muove a una velocità mozzafiato ed è caratterizzato da continui nuovi trend e un notevole dinamismo”, afferma Guido Zöllick, presidente dell’Associazione tedesca alberghi e ristoranti (DEHOGA), sponsor concettuale di Anuga. “La nuova Anuga Out of Home prende atto di questa trasformazione e con un concept avvenirista completamente rielaborato si rivolge a tutti i player che operano sul variegato mercato dell’out of home in continua crescita, come gastronomia, catering, colleghi del F&B o aziende che offrono soluzioni tecniche. Gli occhi saranno puntati non solo sulla gastronomia classica, ma anche su player che si pongono come suoi concorrenti, quali forni, commercio alimentare al dettaglio o piattaforme di fornitura. Una cosa li accomuna tutti: servono più che mai tecnologie innovative, proposte di servizi adeguate ai tempi e idee culinarie in grado di esaudire le richieste, ottimizzare i processi e soddisfare clienti e ospiti sempre più esigenti. Anuga 2023 fungerà da vetrina, spunto e mezzo di comunicazione. Siamo sicuri che espositori e visitatori trarranno profitto da un’offerta ancora più vasta.

Ad Anuga 2023 il salone specializzato Anuga Out of Home ospitato dal padiglione 7 sarà sicuramente l’approdo prediletto di gastronomi, albergatori, caterer, chef e dell’intero mercato dell’out of home. Già nel 2021 con Power Breakfast, il forum per la gastronomia di sistema tenutosi nella DEHOGA Lounge, il Genussgarten di Hack ed eventi speciali come il concorso delle startup “Best Food Founder Award”, il salone leader al mondo del food & beverage aveva proposto una variopinta offerta per il settore del foodservice. Ad Anuga 2021 hanno partecipato oltre 2.600 aziende espositrici che proponevano articoli per il mercato dell’out of home.

Fra i visitatori di Anuga erano presenti anche top buyer e grandi consumatori come Apetito, Accor Hotels, Burger King, Chefs Culinar, Compass Group, Hellofresh, Ikea, Intercontinetal, L’Osteria, LSG Sky Chefs, Maritim Hotels, McDonald’s, Mövenpick, MotelOne, SPC, Starbucks, Steigenberger, Sysco, Tank & Rast, The Ash, TransGourmet, Vapiano e Yorma’s. Oltre a paesi DACH ed Europa sono quindi presenti anche visitatori interessati al mercato dell’out of home provenienti per esempio da USA, Cina, India e Brasile. Grazie a una grande rete di fiere del food che comprende Anuga a Colonia, Anufood China, Thaifex Anuga Asia, Anufood Brazil, Anufood India e Alimentec Bogotá, Koelnmesse garantisce al settore del foodservice l’accesso ai mercati più interessanti al mondo.

Articoli Correlati

L’appuntamento di riferimento per i protagonisti dell’agroalimentare italiano ti aspetta a Parma il 29 e 30 marzo 2023 per farti scoprire il meglio del Made in Italy: più di 2000 marchi presenti, prodotti regionali e di nicchia, innovazione, nuovi trends e nuovi focus. Uno sguardo ai nuovi focus di Cibus Connecting Italy Cibus Connecting Italy ospiterà una nuova...

Online il comparto Food cresce del 4,2% con punte dell’8,8% nella drogheria; la penetrazione supera il 42% pari a 10,8 milioni di acquirenti online TUTTOFOOD 2023 proporrà spunti valorizzabili in chiave e-commerce a Retail Plaza, il format dedicato alla GDO e Retail innovativa; il Better Future Award premierà inoltre le migliori soluzioni di innovazione sostenibile...

Bricofer, Cortilia, Decò e Risparmio Casa sono le 4 new entry che portano a quota 22 i retailer rappresentati nel Comitato Tecnico Scientifico. In crescita anche le adesioni delle aziende alla manifestazione che si terrà il 18 e il 19 gennaio al Quartiere Fieristico di Bologna. Le più importanti insegne della Distribuzione Moderna prenotano un...

3.000 espositori, migliaia di nuovi prodotti, 60mila operatori professionali di cui tremila top buyer esteri, confermano  l’esigenza di un appuntamento annuale dedicato al Made in Italy agroalimentare – Nonostante la tempesta inflattiva, c’è ottimismo per un ritorno a una relativa normalità nel corso dell’anno L’edizione 2022 di Cibus, organizzata da Fiere di Parma e Federalimentare,...