//start hide sticky header on scroll down, show on scroll up //end

CIBUS RINVIATO A MAGGIO 2021.

Maggio 11, 2020

La fiera del made in Italy alimentare si terrà a Parma dal 4 al 7 maggio 2021 – Fiere di Parma e Federalimentare annunciano intanto un Forum internazionale sulla ripartenza dell’agroalimentare il 2 e 3 settembre di quest’anno a Parma – Parte subito la innovativa piattaforma digitale “My Business Cibus”, dedicata agli operatori internazionali per la ricerca e il matching con l’Authentic Italian
 
 
(Parma, 11 maggio 2020) – La XX edizione del Salone Internazionale dell’Alimentazione Cibus è stata riprogrammata al prossimo anno, dal 4 al 7 maggio 2021. La decisione è stata presa da Fiere di Parma e Federalimentare, in accordo con Agenzia ICE e le aziende della filiera agroalimentare. A settembre di quest’anno si terrà a Parma un forum internazionale dal titolo “CIBUS FORUM – FOOD&BEVERAGE E COVID: DALLA TRANSIZIONE ALLA TRASFORMAZIONE”. Partirà invece in questi giorni una innovativa piattaforma digitale di Sourcing e Business Matching, chiamata “My Business Cibus”.
 
Per quanto riguarda lo svolgimento di Cibus, è stato constatato che non esistono le condizioni oggettive per poter garantire uno svolgimento del Salone nel mese di settembre, mantenendo gli standard qualitativi e quantitativi di incoming, soprattutto estero, al livello delle abituali aspettative delle aziende espositrici, degli stakeholder e dei partner istituzionali. Non sarebbe stato possibile accettare un’edizione ridotta di Cibus proprio perché il Salone dell’Alimentazione rappresenta per la community internazionale degli operatori dell’Agroalimentare l’evento di riferimento assoluto per la promozione dell’“Authentic Italian food&beverage”.
 
“CIBUS FORUM – FOOD&BEVERAGE E COVID: DALLA TRANSIZIONE ALLA TRASFORMAZIONE” si terrà dal 2 al 3 settembre 2020 a Parma. Come sono cambiati i comportamenti dei consumatori dopo l’emergenza Covid? Come dovrà essere riorganizzato il lavoro? Come sarà possibile far riprendere produzione ed export della filiera agroalimentare? Operatori del settore ed esperti italiani ed internazionali si incontreranno per un confronto a più voci sugli scenari futuri. Sarà un evento sia fisico sia digitale che si terrà nel quartiere fieristico di Fiere di Parma, in un padiglione appositamente modulato e strutturato per accogliere, in maniera sicura e nel rispetto dei più avanzati standard safe&security, un numero ristretto di ospiti e key speaker. Cibus Forum sarà trasmesso anche in diretta streaming.
 
In attesa della prossima edizione di Cibus, Fiere di Parma e Federalimentare, hanno predisposto una innovativa piattaforma digitale, “My Business Cibus”, che consentirà agli operatori commerciali di conoscere e selezionare tutti i prodotti, anche i più nuovi, delle aziende espositrici di Cibus. Tutti i prodotti pubblicati sui siti web delle aziende sono stati indicizzati per una veloce e semplice fruizione integrata delle informazioni da parte dei buyer, che potranno scegliere tra quasi 200mila prodotti offerti da 3mila aziende. La piattaforma sarà operativa dal 12 maggio 2020 (www.mybusiness.cibus.it).

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Articoli Correlati

L’Hotel Alla Corte, è situato in un borgo ai piedi delle colline bassanesi, a due passi dallo storico Ponte Vecchio di Bassano del Grappa e proprio di fronte all’imponente Villa Palladiana “Angarano – Bianchi Michiel”. Le camere, appena ristrutturate, sono dotate dei comfort più moderni e innovativi (cassaforte per tablet, presa USB sul comodino, rete...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

In tempi di encefalogramma piatto per la crescita del PIL, una felice eccezione è rappresentata dall’agroalimentare italiano. Secondo stime ISTAT rielaborate dall’Osservatorio di TUTTOFOOD, nel 2018 il fatturato del settore ha raggiunto la soglia record di 140 miliardi di euro, con un incremento del 2,2% sul 2017. Le aziende (con almeno 10 addetti) sono 6.850...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Oltre 2.500 espositori già confermati con ulteriori richieste di registrazione Paesi più rappresentati: Spagna, Grecia, Cina, USA, Regno Unito, Paesi Bassi, Belgio, Francia, Corea del Sud, Slovenia, Portogallo, Ecuador, Vietnam, Macedonia Unica manifestazione food italiana con il riconoscimento ufficiale dello USDA Debuttano le nuove aree TUTTOWINE, TUTTODIGITAL, TUTTOKOSHER e TUTTOHALAL Fitto palinsesto di eventi in...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram

Il progetto di ricerca condotto da Labcom (Laboratorio di Ricerche sulla Comunicazione Aziendale dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano) e nello specifico da un team di ricerca condotto da Stefania Vitulli, docente dell’Università Cattolica del Sacro Cuore con le dottoresse Chiara Cangialosi, Cecilia Frangiamore e la studentessa Elisa Cogo e con il supporto della...

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram