//start hide sticky header on scroll down, show on scroll up //end

Oleificio Clemente

Da noi, al Sud, la tradizione vuole che il primogenito prenda azienda-origini-logoil nome del nonno paterno per perpetrare la tradizione del nome della famiglia. Alla fine del 1800, Berardino Clemente iniziò a commercializzare mandorle e olio. Suo figlio Michele, e suo nipote Berardino seppero dare il giusto seguito all’attività paterna. Berardino riuscì non solo a mantenere saldi i rapporti commerciali messi in atto da suo padre Michele, ma seppe trasformare le sue rinomate capacità degustative, in un punto di forza commerciale, diventando un partner strategico per le grandi aziende di confezionamento del nord, per le quali selezionava e acquistava l’olio pugliese. Ma a Berardino Clemente tutto questo non bastava. Capì che per dare onore al lavoro di suo padre e di suo nonno doveva valorizzare il suo prodotto nella sua terra. Iniziò così l’attività d’imbottigliamento ed insegnò tutto quello che sapeva in materia di degustazione e coltivazione ai due figli maschi Michele e Antonello. Nel 1983, a soli 60 anni, Berardino scompare prematuramente ed improvvisamente. I suoi figli, seppur giovanissimi (Michele 24 e Antonello 20 anni), cresciuti tra il profumo forte ed intenso dell’Olio, decidono che la storia non può finire. Riprendono i rapporti con i produttori, i frantoi e le aziende del nord e nonostante la giovanissima età, mostrano grandi capacità e maturità degne degli insegnamenti del padre. In pochi anni anche Carla, la terzogenita, decide di unirsi a loro occupandosi di tutta la parte amministrativa. Di lì a poco, l’intraprendenza e il coraggio dei ragazzi, li porta a spingersi oltre, a decidere di ampliare l’azienda che diventa, in poco più di 20 anni, azienda leader per il settore olivicolo e grande protagonista del mercato italiano e di quello internazionale, di cui si occupa dal 2000 Ilenia, ultimogenita di Berardino. Oggi il sogno di Berardino trova il giusto compimento. Oggi l’Olearia Clemente non produce semplicemente olio, ma dà valore al suo Prodotto, alla sua Terra, nella sua Terra, gestendo direttamente tutte le fasi del processo produttivo, dalla cura delle immense distese di uliveti alla gestione dei moderni e certificati impianti di trasformazione e imbottigliamento. Nulla sfugge ai rigorosi controlli effettuati dall’azienda nell’azienda stessa.

  • Articoli
Nessun dato trovato!
info@oleariaclemente.it
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin